Rete Italiano

Genova 08.11.2012

Server FRN: master.freeradionetwork.it porta 10024 Stanza Italiano

La rete in freeBands denominata "Rete Italiano", è la più antica ed articolata delle nostre quattro reti; essa nasce circa dieci anni fa su piattaforma eQSO da un gruppo molto ristretto di persone riconducibili all'epoca al gruppo Internet "Pmr446Italy" e solo dopo i primi quattro anni di vita venne riconvertita sull'attuale piattaforma FRN.

La nostra rete è una Multiconferenza in Multipiattaforma molto articolata e ben sviluppata territorialmente con molti Radio Gateway sparpagliati per l'italia, essa interconnette  altre tre differenti piattaforme voip per agevolarne la fruizione e ben tre reti frn.

Le altre piattaforme attualmente interconnesse sono le seguenti:

Piattaforma Zello  il canale in collegamento è Free Radio Service ( Free Radio Italia ). Facciamo presente che FRI collabora assiduamente con il Gruppo F.R.S. allo scopo di sviluppare un ottimo network nazionale anche su questa piattaforma, ringraziano F.R.S. per la fiducia accordataci.

Piattaforma eQSOserver italiafreeradio.ignorelist.com porta 10060 stanza gateway, detta interconnessione messa a disposizione dal gruppo I.F.R., rappresenta storicamente il punto di partenza e il software con cui la prima rete radio/voip  in freebands è nata in italia

Le tre Reti FRN interconnesse sono le seguenti:

Piattaforma FRN ITALIAFREERADIO raggiungibile su questo server: ifr-italia.bot.nu  porta 10025 stanza gateway, detto server è gestito da gruppo amico, che ringraziamo per essere voluto entrare in multiconferenza.

Come avrete capito da questa breve descrizione la rete/multiconferenza, con tutti i server e reti FRN che la compongono, si posiziona al piu alto livello non solo in rapporto agli altri piccoli server italiani FRN indipendenti nati recentemente, ma è anche la rete più progredita, articolata e sviluppata anche a livello internazionale nei confronti di tutti i server/reti esistenti su FRN al mondo.

A voi quindi il piacere di fruirne e sperimentarne la validità.

Ricordiamo che la fruizione della rete è gratuita per tutti, ma cio non significa che la rete non abbia dei costi di mantenimento che sono sostenuti dai gestori dei server e dei dòminii, per chi volesse dare un contributo economico per aiutarci a pagarne i conti e a fare ulteriori investimenti sulla rete è invitato a visitare la nostra sezione "DONAZIONI" a questo link: http://www.freeradioitalia.it/index.php/donazioni.

 

                                                      

I NOSTRI SOSTENITORI

IRPINIA NETCOM